Il debutto politico di una mosca sulla testa di Mike Pence

usa 2020

Il discorso del vicepresidente repubblicano durante il faccia a faccia con la rivale democratica Kamala Harris è stato più volte «interrotto» da un ospite inaspettato - I social si sono scatenati: creato l’hashtag «fly2024» e alcuni vogliono candidare la mosca alle prossime presidenziali

Il debutto politico di una mosca sulla testa di Mike Pence
© AP/Justin Sullivan

Il debutto politico di una mosca sulla testa di Mike Pence

© AP/Justin Sullivan

Si è aggiunto un nuovo protagonista al dibattito tra i vicepresidenti alla Casa Bianca andato in scena ieri sera all’Università dello Utah, nella città di Salt Lake. Una mosca ha più volte interrotto il discorso di Mike Pence atterrando ripetutamente sulla testa del repubblicano proprio mentre discuteva di importanti questioni riguardanti le tensioni razziali e la violenza della polizia negli States. Inevitabilmente il debutto politico dell’ospite inaspettato ha scatenato l’ironia della rete, che ha notato subito il netto contrasto di colore sui capelli bianchi del repubblicano. Forse uno scherzo del destino, ma i social hanno soprannominato la mosca «il rilevatore di bugie» perché planata sulla testa di Pence durante una «carrellata di menzogne», come più volte ribadito da alcuni utenti.

«Può qualcuno fare alla mosca il test per la Covid-19?», ha twittato uno. Anche Joe Biden si è unito ai commenti ironici della rete sulla mosca che ha sostato per due lunghi minuti sulla testa del repubblicano: «Contribuisci con $5 per aiutare questa campagna a volare», ha scritto il candidato democratico alla Casa Bianca in un tweet con un gioco di parole su verbo «volare», ovvero «fly», che in inglese significa anche «mosca». Biden ha accompagnato il tweet con una sua foto che lo ritrae seduto con uno scacciamosche in mano. La mosca più celebre d’America ha anche ricevuto un account twitter, l’hashtag «fly2024» e alcuni suggeriscono che dovrebbe candidarsi alle prossime presidenziali.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1