Novità

Il Ticino è pronto alla «Coppa del Mondo del Panettone»

Selezionati sulla vetta del Monte San Salvatore i 4 finalisti che ci rappresenteranno alla prima edizione dell’evento

 Il Ticino è pronto alla «Coppa del Mondo del Panettone»
Da sinistra: Dir. F. Pellegrini (Funicolare S. Salvatore), L. Danesi (SMPPC), M. Turuani (Presidente SMPPC), G. Marina (SMPPC), Notaio Avv. Sarah Stadler, B. Bazzoli (Italia), R. Porchet (Gran Maestro svizzero), A. Besuschio (Italia). Seconda fila: M. Cunsolo (Presidente panificatori milanesi), J. Romero (Spagna), G. Piffaretti (Coordinatore della Coppa del Mondo del Panettone), P. Loraschi (Presidente di giuria), M. Pasotti (Docente professionale) e M. Jäggli (già Dir. Laboratorio cantonale). (foto Sandra Fogato).

Il Ticino è pronto alla «Coppa del Mondo del Panettone»

Da sinistra: Dir. F. Pellegrini (Funicolare S. Salvatore), L. Danesi (SMPPC), M. Turuani (Presidente SMPPC), G. Marina (SMPPC), Notaio Avv. Sarah Stadler, B. Bazzoli (Italia), R. Porchet (Gran Maestro svizzero), A. Besuschio (Italia). Seconda fila: M. Cunsolo (Presidente panificatori milanesi), J. Romero (Spagna), G. Piffaretti (Coordinatore della Coppa del Mondo del Panettone), P. Loraschi (Presidente di giuria), M. Pasotti (Docente professionale) e M. Jäggli (già Dir. Laboratorio cantonale). (foto Sandra Fogato).

LUGANO - È una prima assoluta quella che si è tenuta sabato 1. giugno sulla vetta del Monte San Salvatore. Per la prima volta è stata infatti organizzata una selezione nazionale in Ticino con lo scopo di promuovere i 4 migliori professionisti che parteciperanno e difenderanno i colori rossocrociati alla prima «Coppa del Mondo del Panettone», che si terrà a Lugano dall’8 al 10 novembre al Centro Esposizioni. Venti iscritti, alcuni provenienti da oltre Gottardo, hanno accettato la sfida proposta dalla SMPPC, titolare del «Marchio di qualità» per il panettone artigianale, che ha riunito una giuria da Svizzera, Italia e Spagna e che ha esaminato attentamente tutti i panettoni. Alla fine, i fogli di valutazione sono stati presi in consegna dal notaio che, dopo aver controllato il punteggio di ogni singola scheda, ha consegnato i nomi dei «magnifici quattro» che ci rappresenteranno in finale. Sono: Artebianca Sagl - Lugano, Dolce Monaco - Losone, B.F.B. F.lli Buletti - Airolo, Poncini Luca e Co. - Maggia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Curiosità
  • 1