Curiosità

Incidente prima dell’esame di maturità, lo accompagna la polizia

Un 18.enne di Albi, vicino a Tolosa, perde l’autobus, usa l’auto del padre e incappa in un sinistro: doveva raggiungere il liceo, lo portano gli agenti col loro furgone

Incidente prima dell’esame di maturità, lo accompagna la polizia

Incidente prima dell’esame di maturità, lo accompagna la polizia

TOLOSA - Doveva andare al liceo per sostenere la prova di storia dell’esame di maturità, ma si è svegliato in ritardo ed ha perso l’autobus. Lo studente, un 18.enne di Albi, a nord di Tolosa, non si è però dato per vinto ed ha preso l’auto di suo padre. Il giovane - non troppo distante dalla scuola - ha perso il controllo del veicolo mentre effettuava una curva, ha urtato il guardrail ed è finito nella corsia opposta. Il ragazzo è fortunatamente uscito indenne dal sinistro e, una volta giunti i soccorsi, ha spiegato ai poliziotti di essere in ritardo per l’esame. I poliziotti gli hanno fatto il test dell’alcol, risultato negativo, hanno effettuato i rilievi sul veicolo danneggiato del padre, e poi uno di loro ha deciso di caricarlo sul furgone della polizia, per permettergli di sostenere la prova di maturità. Il ragazzo si è presentato davanti al liceo con due minuti di anticipo, mentre i suoi compagni «sconcertati» lo hanno visto scendere dal mezzo della polizia. Gli agenti della Police nationale du Tarn hanno raccontato quanto accaduto su Facebook, augurando al giovane buona fortuna.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Curiosità
  • 1