Curiosità

L’autista del bus abbandona 55 ragazzi: si accampano in autogrill

Il conducente del mezzo partito dalla Svizzera e diretto a Treviso ha lasciato la comitiva di giovani in autostrada, facendo perdere le sue tracce fino al giorno seguente

L’autista del bus abbandona 55 ragazzi: si accampano in autogrill
(foto YouTube)

L’autista del bus abbandona 55 ragazzi: si accampano in autogrill

(foto YouTube)

TREVISO - Il conducente di un autobus partito dalla Svizzera con a bordo 55 bambini e ragazzi, di età compresa tra i 10 e i 18 anni, si è fermato in autogrill sull’autostrada A4, ha consegnato le chiavi all’unico maggiorenne della comitiva, poi ha chiamato un taxi ed è sparito nella notte verso Jesolo, si presume per andare a dormire in un albergo. Lo riportano i media italiani. La vicenda è accaduta alla stazione di servizio Calstorta, a Cessalto, in provincia di Treviso. Secondo i media, l’uomo si sarebbe fermato verso mezzanotte dopo aver raggiunto il limite di 9 ore alla guida, mentre accompagnava i giovani in campeggio, dove avrebbero dovuto trascorrere una settimana di vacanza. Dopo aver fatto perdere le sue tracce, i ragazzi hanno più volte cercato di contattarlo al telefono, senza avere però nessuna risposta. Ai giovani non è rimasto altro da fare che piazzarsi con zaini e tende da campeggio nelle aiuole dell’autogrill fino al mattino seguente. La polizia è intervenuta su segnalazione di alcuni turisti, che hanno visto i giovani nelle tende fuori dall’autogrill. L’autista è infine stato rintracciato e convinto, nonostante la sua reticenza, a rimettersi al volante.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Curiosità
  • 1