La maratona notturna della parrucchiera francese

Fase 2

Dopo oltre 50 giorni di lockdown, Karin Granger ha avvertito i suoi 830 clienti che avrebbe riaperto i battenti a mezzanotte in punto - Ha tagliato capelli ed operato straordinarie messe in piega fino all’alba, prima di lasciare il posto ai dipendenti

La maratona notturna della parrucchiera francese
© KEYSTONE/Peter Klaunzer

La maratona notturna della parrucchiera francese

© KEYSTONE/Peter Klaunzer

Non ha voluto perdere neanche un minuto. Nel giorno in cui la Francia è entrata finalmente nella fase 2 della guerra al coronavirus, dopo oltre 50 giorni di lockdown, Karine Granger, parrucchiera di Clichy-la-Garenne - nel dipartimento degli Hauts-de-Seine, a nord di Parigi - ha deciso di riaprire i battenti a mezzanotte e un secondo. Un modo per celebrare in compagnia la fine dei due mesi di confinamento totale, ma anche per offrire la possibilità di tagliarsi i capelli sin da subito e sostenere la sua attività economica così duramente colpita dalla crisi.

Mercoledì scorso, l’ingegnosa professionista ha avvertito i suoi 830 clienti che avrebbe fatto una maratona notturna, tra domenica e lunedì. Un orario più che straordinario, per far tornare a vivere forbici, spazzole, asciugacapelli e tutti gli altri ferri del mestiere lasciati da quasi due mesi nel cassetto. E il successo è stato immediato. «Sono sold out. Ho ricevuto prenotazioni per tutta la notte», annunciava entusiasta, nonostante i prezzi non esattamente a buon mercato.

All’interno ha potuto accogliere solo un massimo di cinque clienti e due dipendenti, contro dodici e quattro in tempi normali. Karine ha tagliato capelli ed operato straordinarie messe in piega fino all’alba, prima di lasciare il posto ai dipendenti. Oltre agli incassi, per Karine è stato anche uno straordinario colpo di comunicazione. Lei racconta di tenere troppo al suo salone e che farà di tutto per evitare il fallimento, nonostante la batosta.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1