La palla «Wilson» di Cast Away venduta a una cifra da capogiro

Curiosità

La palla da volley del fil di Robert Zemeckis con Tom Hanks è stata battuta all’asta per 308.000 dollari

 La palla «Wilson» di Cast Away venduta a una cifra da capogiro
©Shutterstock

La palla «Wilson» di Cast Away venduta a una cifra da capogiro

©Shutterstock

La palla da volley usata nel film di Robert Zemeckis Cast Away è stata venduta all’asta per l’incredibile cifra di 308.000 dollari. Nella pellicola del 2000, Tom Hanks interpreta un sopravvissuto solitario bloccato su un’isola deserta dopo uno schianto aereo. E la palla, a cui il personaggio interpretato da Hanks dà il nome «Wilson», diventa a tutti gli effetti un amico del protagonista, quasi fosse una persona reale. Durante il film, Hanks parla con «Wilson» per non sprofondare nella completa solitudine e mantenere la sua sanità mentale. La palla è stata descritta dalla casa d’aste come «fortemente angosciante, con vernice applicata per creare un aspetto consumato e sporco». L’oggetto ha un marchio marrone scuro e rosso che ricorda una faccia sorridente, mentre la parte superiore è strappata per replicare l’aspetto dei capelli. In una delle scene più famose di Cast Away, il protagonista perde in mare aperto «Wilson» e si dispera come se avesse perso un amico.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1