Lady Gaga canta e incanta con l’inno nazionale americano

USA

L’artista, con microfono d’oro e spilla raffigurante una colomba con un ramoscello d’ulivo, si è esibita durante la cerimonia di insediamento di Joe Biden e Kamala Harris - VIDEO

Lady Gaga canta e incanta con l’inno nazionale americano
©AP Photo/Greg Nash

Lady Gaga canta e incanta con l’inno nazionale americano

©AP Photo/Greg Nash

Visibilmente emozionata, è stata Lady Gaga, accompagnata dalla banda dei Marine, a cantare l’inno nazionale americano durante la cerimonia di insediamento di Joe Biden e Kamala Harris. Tutti sono rimasti in piedi, con la mano sul cuore, durante l’esibizione. L’artista con un microfono d’oro e, sulla giacca, una vistosa spilla con una colomba dorata con un ramoscello d’ulivo, ha sfoggiato una mise rossa e nera, dall’ampia gonna a campana. Una volta finita la performance, Lady Gaga, visibilmente emozionata, si è fermata per pochi secondi a salutare Biden ed Harris.

I vestiti di Lady Gaga

Sobria? Lei? Di rado, ma sicuramente di grande effetto. A vestirla oggi alla cerimonia di insediamento del presidente Joe Biden, è Schiaparelli Couture. La cantante, da tempo sostenitrice di Biden, ha indossato un abito da ballo nero con un’ampia gonna rossa, con la spilla di una colomba in oro incastonata sul busto. L’ensemble, che già sta facendo parlare i maggiori portali di moda del mondo, è stato disegnato da Daniel Roseberry per Schiaparelli. La spilla con la colomba, ben si addice al messaggio di speranza che la star ha lanciato sui social anche al momento del suo arrivo a Washington, quando ha scritto «Prego perché sia un giorno di pace per tutti gli americani».

«Come americana che vive a Parigi, questo ensemble è una lettera d’amore al paese che mi manca tanto e a un’artista di cui ammiro la bravura», ha dichiarato la stilista ai media. «La Maison Schiaparelli è onorata di avere l’opportunità di vestire l’iconica Lady Gaga in questo storico giorno. Dio benedica Lady Gaga e Dio benedica l’America».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1