Zurigo

Le acque della Limmat sono verdi

All’origine della particolare colorazione ci sarebbe un movimento ambientalista che vuole attirare così l’attenzione sull’ecosistema - LE FOTO

Le acque della Limmat sono verdi
Foto Keystone

Le acque della Limmat sono verdi

Foto Keystone

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

Le acque della Limmat sono verdi

A partire dal primo pomeriggio, la città di Zurigo è attraversata da una Limmat che invece del suo colore naturale è diventata di un verde acceso. Il motivo? Dietro alla particolare colorazione c’è la fluorescina sodica: sostanza non inquinante che è stata utilizzata dagli ambientalisti di Extinction Rebellion, come riferisce il 20Minuten, per attirare l’attenzione sul collasso dell’ecosistema. La tossicità della sostanza, precisa il movimento che teme l’estinzione della specie umana, è «paragonabile a quella del sale da cucina».

La colorazione, di un verde luminoso, ha iniziato a diffondersi a partire dalla Gemüsebrücke, il ponte che attraversa la Limmat all’altezza della sede dei parlamenti cittadino e cantonale. La polizia municipale ha reso noto di avere immediatamente avviato indagini e di aver prelevato campioni di acqua da sottoporre ad analisi.

La popolazione, allarmata, avevo infatti avvertito anche la polizia che, in base ai primi accertamenti, ha asserito che la sostanza non sarebbe tossica o pericolosa per l’uomo. Le indagini sono in corso e un campione d’acqua è stato inviato all’Ufficio cantonale dell’acqua, dell’aria e dell’energia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1