Un orsacchiotto
celebra Angela Merkel

L’iniziativa

Un giocattolaio tedesco realizza pupazzi commemorativi per la fine del mandato della cancelliera, ma registra il «tutto esaurito» in pochi giorni, ancora prima che lei finisca ufficialmente il mandato

Un&nbsp;orsacchiotto <br />celebra&nbsp;Angela&nbsp;Merkel
Ogni esemplare richiede quattro ore di lavoro

Un orsacchiotto
celebra Angela Merkel

Ogni esemplare richiede quattro ore di lavoro

Le manine congiunte a forma di rombo, come un ponte. Un completo colorato. Sì, è proprio lei: Angela Merkel. Ma si tratta di un pupazzetto. Un orsacchiotto, per essere precisi. Realizzato da un giocattolaio tedesco, il lotto che sta per essere prodotto ha registrato il tutto esaurito in pochi giorni, ancora prima che la cancelliera abbia il tempo di finire ufficialmente il suo mandato. Come detto, questi simpatici «morbidosi e coccolosi» imitano con le loro mani il «rombo Merkel», la posa caratteristica della cancelliera con i pollici e le dita che si stringono leggermente insieme, diventato un simbolo della sua guida calma ma determinata.

«I clienti lo adorano, questa edizione è già esaurita. Abbiamo una lunghissima lista d’attesa, dato che abbiamo venduto il primo lotto di 500 pezzi in pochi giorni», ha confermato Martin Hermann, direttore di Hermann-Toys, azienda familiare fondata nel 1920 (guarda il video allegato a quest’articolo).

Loading the player...
Guarda il video — Ecco l’orsacchiotto che celebra Angela Merkel

Con un prezzo di 200 dollari (180 euro), i giocattoli non sono economici, ma Hermann dice che il costo riflette le ore di lavoro che vanno nella realizzazione degli orsi, che sfoggiano i capelli in stile Merkel e sono vestiti con la sua abituale combinazione di pantaloni e giacca. «L’orso è creato qui e ci vogliono circa quattro ore per ogni esemplare», dice l’esperto dalla sua ditta a Coburgo, nel nord della Baviera. «Vogliamo fare un prodotto bello, quindi i nostri addetti si prendono il tempo necessario per assicurarsi che ogni singolo orso sia davvero al massimo del suo potenziale estetico».

La Merkel, al potere dal 2005, ha confermato di avere intenzione di dimettersi, una volta che un nuovo governo tedesco si sarà insediato. Questo potrebbe richiedere settimane o addirittura mesi, dato che i delicati colloqui di coalizione sono appena iniziati.

«Abbiamo una lunga tradizione nella creazione di orsacchiotti ispirate a varie personalità, compresi politici di qualsiasi livello—, continua Hermann—. Nel 2005 abbiamo realizzato un orso per l’insediamento di Angela Merkel, l’orso Angie. E poi, ovvio, abbiamo avuto la stessa idea, dopo 16 anni, per onorare tutti i suoi successi». Tra i lavori della fabbrica a conduzione familiare, anche Barack Obama e un’originalissima regina Elisabetta d’Inghilterra.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1