Arte

Monet da record: venduto per 110,7 milioni

L’asta per la tela del pittore francese è stata organizzata da Sotheby’s a New York

 Monet da record: venduto per 110,7 milioni
Foto Keystone/ProLitteris

Monet da record: venduto per 110,7 milioni

Foto Keystone/ProLitteris

WASHINGTON (aggiornata alle 9.11) - WASHINGTON - Una tela della famosa serie Les Meules - «I covoni» o «I mucchi di fieno» - del pittore francese Claude Monet è stata acquistata martedì per 110 milioni e 747.000 dollari in un’asta organizzata da Sotheby’s a New York.

L’offerta infrange il precedente record della somma più alta mai pagata per un’opera di Monet, segnalando il valore e la popolarità duratura del maestro impressionista francese. L’offerta è anche il primato per qualsiasi opera d’arte impressionista.

Al di là di un’offerta da record, la vendita segna un momento cruciale nella storia dell’opera d’arte: è la prima volta che l’opera viene messa all’asta dal 1986. Ma la tela ha ottenuto un prezzo più di 44 volte superiore al precedente record dell’opera. In soli otto minuti, sei offerenti si sono battuti con fervore per il capolavoro.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Curiosità
  • 1