Naufrago recuperato aggrappato a un faro oceanico

australia

Il salvataggio è avvenuto al largo di Caloundra sulla Sunshine Coast del Queensland dopo che la barca dell’uomo si era arenata

Naufrago recuperato aggrappato a un faro oceanico
©Shutterstock.com

Naufrago recuperato aggrappato a un faro oceanico

©Shutterstock.com

Un uomo è stato trovato aggrappato a un faro oceanico al largo di Caloundra, sulla Sunshine Coast del Queensland in Australia, dopo che la sua barca ha naufragato. Lo riportano i media internazionali.

I servizi di emergenza erano stati allertati dopo che lo yacht di 13 metri, dove si trovava il naufrago, si era arenato tra la punta settentrionale dell’isola di Bribie e Caloundra.

L’uomo, 64 anni, è stato trovato ore dopo: ha nuotato per circa 2 chilometri fino a un faro, dove è salito ed ha chiesto aiuto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1