Occhio a spedire in tempo gli invii natalizi

Cent’anni fa

Le notizie del 23 novembre 1921

Occhio a spedire in tempo gli invii natalizi

Occhio a spedire in tempo gli invii natalizi

ConfederazionePer gli invii nataliziBerna, 22 (ag) – I doni od altri invii per l’estero che devono giungere a destinazione prima della fine dell’anno, dovranno essere portati alla posta al più tardi fino al 15 dicembre, poiché consegnandoli dopo questa data può succedere, dato lo stato attuale dei trasporti all’estero, che essi giungano dopo capo d’anno.

Le ore di lavoroZurigo, 22 (ag) – La Neue Zürcher Zeitung apprende da Berna che lunedì nel pomeriggio una conferenza ha avuto luogo fra una delegazione del Consiglio federale e i rappresentanti dell’unione sindacale svizzera e della unione federativa degli impiegati e degli operai federali circa la mozione Abt, chiedente di modificare la legislazione relativa alla durata della giornata di lavoro. I rappresentanti degli operai e del personale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1