Per dispetto al vicino mettono Radio Maria a palla, denunciati

Italia

Due coniugi 60.enni del Novarese sono stati denunciati per molestie

Per dispetto al vicino mettono Radio Maria a palla, denunciati
© Shutterstock

Per dispetto al vicino mettono Radio Maria a palla, denunciati

© Shutterstock

Le dispute tra vicini di casa possono prendere le forme più fantasiose. È il caso di un litigio tra dirimpettai avvenuto a Divignano, un piccolo paese del Novarese, dove una coppia di 60.enni avrebbe usato nientemeno che le onde di Radio Maria per mettere in piedi una sorta di persecuzione nei confronti del loro vicino. Di ripicche, riporta il Corriere della Sera, ce ne sarebbero state anche altre, ma a spingere il pensionato a denunciare la coppia per molestie e, nel caso dell’uomo, anche per minacce, è stata fra le altre cose la decisione di imporre alla presunta vittima l’ascolto di musica religiosa a tutto volume per diverse ore al giorno.

Ma contro di lui la coppia avrebbe anche a lanciato oggetti e percosso pentole e coperchi per ore all’unico scopo di disturbare. Non sarebbero mancati nemmeno inseguimenti col furgone o campanelli suonati anche in orario notturno. Episodi che si sarebbero protratti per più di due anni portando l’uomo all’esasperazione e a rivolgersi alle forze dell’ordine. Il caso sarà affrontato in tribunale a Novara.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1