Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

Curiosità

Niente fiori, cenette o cioccolatini: ecco una lista di 8 doni improponibili che da noi potrebbero avere il loro perché

 Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino
©Shutterstock

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

©Shutterstock

Fiori. Una cenetta romantica. Una scatola di cioccolatini. Sono i classici regali «last minute» di chi non ha idee particolarmente creative per San Valentino. Ma quali sono i doni più assurdi, ma attualissimi, che potreste fare per (rovinare) il giorno degli innamorati? Ecco una guida semiseria che in Ticino potrebbe avere un suo perché.

Mascherine personalizzate (consigliate agli ansiosi)

Alle nostre latitudini la psicosi coronavirus ha spinto numerose persone a procurarsi le mascherine «chirurgiche» simbolo dell’epidemia in Cina. Gli esperti si sono espressi sulla loro scarsa utilità fuori dal Paese asiatico, ma possono comunque rivelarsi molto funzionali per non diffondere germi quando si è influenzati. Dunque perché non acquistarne una personalizzata? Per starnutire con stile.

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

Il telo per la spiaggia di Lugano (consigliato ai sognatori)

Il tema della spiaggia a Lugano ha tenuto banco per gran parte del 2019 e - ne siamo certi - tornerà d’attualità anche quest’anno. In fondo la croisette sul Ceresio per molti sarebbe davvero un bel sogno che si realizza. In caso dovesse mai vedere la luce meglio andarci in compagnia del proprio partner, ovviamente con il telo giusto. Ognuno ha bisogno dei suoi spazi.

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

Dizionario dal sudcoreano all’italiano (consigliato ai cinefili)

Un film sudcoreano premiato agli Oscar con 4 statuette, tra cui le due più ambite: miglior film e miglior regia. È Parasite di Bong Joon-ho, l’ultima di una lunga serie di grandi pellicole prodotte in Corea del Sud. Già perché, nonostante il clamoroso ritardo di Hollywood, le opere realizzate nel Paese asiatico sono spesso perle di rara bellezza (da Old Boy di Park Chan-wook a Ferro 3 di Kim Ki-duk, per citare due tra i più noti). Ora che l’Academy si è svegliata forse non dovremo più cercare film sudcoreani in lingua originale con i sottotitoli in cirillico. Comunque meglio impararsi la lingua.

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

La dash cam (consigliata agli amanti di quiz e sondaggi)

Sempre più spesso si vedono su YouTube filmati di incidenti ripresi dalle dash cam, le videocamere da appendere al cruscotto dell’auto. L’augurio che rivolgiamo a tutti è quello di non rimanere mai coinvolti o assistere ad un sinistro. Casomai dovesse succedere, con la dash cam è possibile registrare e poi riguardare il filmato, tipo VAR nel calcio. In questo modo sarebbe davvero un gioco da ragazzi rispondere correttamente ad un eventuale sondaggio sulle targhe dei veicoli rimasti coinvolti. Meglio non farsi trovare impreparati.

Image

Il sacco da 35 litri di Lugano (consigliato ai catastrofisti)

A inizio anno, con l’avvento della tassa sul sacco a Lugano, quelli rossi da 35 litri sono letteralmente andati a ruba. Numerosi cittadini hanno fatto sentire la loro voce perché nei supermercati di diversi quartieri proprio non si riusciva a trovare il sacco del rüt. La situazione si è velocemente normalizzata, ma un bel rotolo da custodire per i momenti più difficili può rivelarsi una saggia mossa. Oltre ad essere un reminder del tipo «sono sopravvissuto alla crisi dei sacchi a Lugano» .

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

La wine bag (consigliata ai ritardatari)

Lo stop alla vendita di alcolici nelle ore serali in determinati negozi è un tema che ha fatto e sta facendo molto discutere in Ticino. Può infatti essere davvero una seccatura uscire tardi dal lavoro e dover rinunciare alla bella bottiglia di merlot adocchiata nell’area di servizio di fiducia. Fortunatamente esiste uno strumento che può aiutare i ritardatari cornici. Vino sempre disponibile, a qualsiasi ora (senza esagerare).

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

Frigo per auto (consigliato a chiunque abbia un veicolo in Ticino)

Questo gadget in Ticino dovrebbe essere di serie su ogni veicolo. Quanto volte ci è capitato di rimanere imbottigliati nel traffico perché, magari con la mente altrove, abbiamo preso quella strada che a quell’ora andava proprio evitata come la peste (tipo la A2 in orario frontalieri)? In questi casi non resta che armarsi di pazienza e aspettare. Meglio farlo sorseggiando una bibita fresca a sto punto.

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino

La tutina di Achille Lauro (consigliata agli esibizionisti)

Inutile girarci intorno: Achille Lauro a Sanremo ha battuto tutti. Chiaramente parliamo di vestiti. I telespettatori si aspettavano che a brillare sotto i riflettori fossero gli abiti di Diletta Leotta e company, ma il cantante romano è riuscito a focalizzare su di sé tutta l’attenzione con i suoi stravaganti look. Il più improponibile? Certamente la tutina aderente con le bretelle esibita nella prima serata del festival. La sua versione low cost si può acquistare sui siti di e-commerce, ma per fortuna nessuno ci obbliga a comprarla.

Regali che in Ticino andrebbero fortissimo per San Valentino
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1