Riceve il portafoglio dopo 53 anni

stati uniti

Ad un marine oggi 91.enne è stato riconsegnato, intatto, sabato scorso al suo domicilio di San Carlos in California

Riceve il portafoglio dopo 53 anni
©SHUTTERSTOCK.COM

Riceve il portafoglio dopo 53 anni

©SHUTTERSTOCK.COM

Aveva smarrito il suo portafoglio 53 anni fa mentre era in servizio su una base militare nell’Antartico. Paul Grisham, ex meteorologo della Marina americana oggi 91.enne, non ricordava nemmeno più di averlo perso tutti quegli anni addietro, quando degli sconosciuti lo hanno contattato per spedirgli il portafoglio e gli effetti personali che conteneva, rinvenuto durante lo smantellamento nel 2014 della base originariamente installata a scopo scientifico.

A raccontare la storia del portafoglio ritrovato è il quotidiano californiano The San Diego Union-Tribune: sulla piattaforma nell’Antartico, Grisham vi era rimasto da ottobre 1967 a novembre 1968.

Oltre mezzo secolo più tardi il suo portafoglio è stato trovato nascosto dietro ad un armadio e conteneva tra le altre cose anche il tesserino di riconoscimento della Marina, la patente di guida e una sorta di vademecum con le regole da seguire in caso di un attacco biologico o chimico. Infine, una tessera per il razionamento della birra.

Il portafoglio, intatto, è così giunto sabato scorso al domicilio dell’ex militare a San Carlos, nel sud della California.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1

    Bassa marea a Venezia

    Italia

    Abituata a convivere con l’acqua alta, la città in questi giorni sta facendo parlare di sé per il fenomeno opposto - IL VIDEO

  • 2

    Venticinque anni fa nascevano i Pokémon

    L’anniversario

    Il 27 febbraio del 1996 usciva la primissima coppia di videogiochi dedicata ai «mostri tascabili»: nel frattempo il marchio ha raggiunto una popolarità globale mentre il compleanno verrà celebrato con un concerto virtuale di Post Malone

  • 3
  • 4

    Se volete potete acquistare un pezzo di Lugano, ma solo su Earth 2

    mondo parallelo

    Spopola in rete il sito che riproduce fedelmente il mondo reale e permette di comprare e vendere terreni con un semplice click ricavando denaro - Cerchiamo di capire che cos’è questa nuova forma d’investimento e quanto la piattaforma sia digitalmente ecosostenibile, la risposta? Non lo è per niente, ecco perché

  • 5
  • 1
  • 1