«Settemila morti di COVID, ma non temete: abbiamo un cimitero enorme»

Pandemia

Le autorità della Moldavia diffondono un video pregno di black humor per convincere i no vax a farsi vaccinare: «C’è molto spazio, abbiamo il cimitero più grande d’Europa» - VIDEO

«Settemila morti di COVID, ma non temete: abbiamo un cimitero enorme»
©Facebook

«Settemila morti di COVID, ma non temete: abbiamo un cimitero enorme»

©Facebook

Le autorità della Moldavia, uno dei Paesi europei con il minor numero di persone completamente vaccinate contro la COVID-19, hanno pubblicato un video per convincere i non vaccinati a farsi immunizzare, puntando sull’umorismo nero.

«Settemila moldavi sono morti di COVID, ci sono nuove varianti» in circolazione, «molto più contagiose e aggressive, ma non dovete preoccuparvi», si vede nel video, parte di una campagna di sensibilizzazione pubblica per aumentare il numero di vaccinati e convincere i tanti «no-vax», ha raccontato il portale Universul.

«A Chisinau, ad esempio, abbiamo il cimitero più grande d’Europa, c’è molto spazio. Quindi, non dovete preoccuparvi», continua il filmato, prodotto dal ministero della Salute moldavo. Il video si conclude con un appello più serio: «La pandemia non è finita! Sta a ciascuno di noi superare tutto questo. Vaccinati e resta in vita».

Secondo dati dell’Università di Oxford, solo il 22% circa dei moldavi è completamente vaccinato contro la COVID. Il video, tra il macabro e l’ironico, ha ricevuto in pochi giorni oltre 6 mila like su Facebook ed è stato visualizzato 445 mila volte sulla pagina Facebook del Ministero moldavo della Salute.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1