Sneakers di Gucci a meno di 12 franchi? È tutto vero

La storia

Sembra una truffa, in realtà è una trovata della maison fiorentina che piace molto alla generazione Z: il prezzo è reale, ma le scarpe griffate possono essere infilate soltanto nel mondo virtuale

Sneakers di Gucci a meno di 12 franchi? È tutto vero
Shutterstock

Sneakers di Gucci a meno di 12 franchi? È tutto vero

Shutterstock

Da alcuni giorni sul mercato ci sono Sneakers di Gucci a meno di 12 franchi. Un truffa? Niente affatto. È una trovata della maison fiorentina che piace molto ai figli della generazione Z. Perché il prezzo è reale ma le scarpe griffate le si infilano soltanto nel mondo virtuale. Più precisamente sui social e su alcune piattaforme di gaming. I modelli disegnati dal noto stilista della maison Alessandro Michele sono in vendita nello «sneakers garage» dell’app di Gucci in una infinità di varianti tutte personalizzabili.

Si tratta di una novità figlia della collaborazione tra la casa di moda e Wanna, una compagnia bielorussa specializzata nel trasformare telefonini e tablet in camerini grazie alla realtà aumentata. Wanna è sicura che entro 10 anni una parte relativamente grande delle entrate dei...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1