Spettacolare invasione di meduse a Trieste

Animali

L’assembramento di Rhizostoma pulmo sarebbe stato causato dal vento e le correnti marine - FOTO e VIDEO sono subito finiti sui social

 Spettacolare invasione di meduse a Trieste
©Facebook

Spettacolare invasione di meduse a Trieste

©Facebook

Un’invasione di meduse nelle acque di Trieste ha regalato ai cittadini uno spettacolo mozzafiato. I testimoni ieri hanno immortalato la scena tra il molo Audace e la Stazione marittima di fronte a Piazza Unità d’Italia. Secondo gli esperti, le meduse, per lo più della specie Rhizostoma pulmo (o polmone di mare), sono state trascinate in quel punto dal vento e le correnti marine. Il naturalista e zoologo triestino Nicola Bressi, citato da Trieste Prima, ha spiegato che «probabilmente sono vicine alla superficie perché in primavera è dove l’acqua si scalda di più, c’è più luce e quindi più plancton». Le foto dell’assembramento (consentito) sono subito finite sui social network.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1