Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato

USA

A uscire vittoriosi dal tradizionale appuntamento annuale è la squadra dei Chiefs, peccato che il presidente USA non sappia esattamente da dove arrivino

Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato
© AP Photo/Susan Walsh

Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato

© AP Photo/Susan Walsh

Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato
© EPA/LARRY W. SMITH

Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato

© EPA/LARRY W. SMITH

È stata una vittoria storica quella di questa notte dei Kansas City Chiefs che hanno conquistato il prestigioso Super Bowl per la prima volta dal 1970. Nell’intento di congratularsi con il team, il presidente statunitense Donald Trump ha quindi voluto congratularsi con la squadra commettendo però un errore clamoroso (soprattutto in considerazione della carica ricoperta). Trump ha infatti scritto: «Congratulazioni ai Kansas City Chiefs per il grande gioco e il fantastico ritorno nonostante la pressione. Rappresentate nel migliore dei modi il grande Stato del Kansas e tutti gli Stati Uniti. In nostro Paese è FIERO DI VOI!».

Peccato che il presidente sia però caduto nel tranello del nome perdonabile a chi non conosce la geografia degli States: Kansas City si trova infatti nello Stato del Missouri e non in quello del Kansas!

Il tweet è stato prontamente cancellato, ma la rete, si sa, non dimentica nulla.

Super Bowl, Trump si congratula ma sbaglia Stato
©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1