«Una riunione di famiglia può regalarti il coma»

sensibilizzazione

Lo spot realizzato dalle Isole Canarie per contrastare la diffusione del coronavirus sta facendo il giro del mondo - Il VIDEO

«Una riunione di famiglia può regalarti il coma»
© Web

«Una riunione di famiglia può regalarti il coma»

© Web

Sta facendo il giro del mondo la campagna di comunicazione anti-coronavirus realizzata dalle Isole Canarie. Il breve video mostra una riunione familiare dove i parenti più stretti si sono riuniti in occasione di un compleanno. Tutto all’apparenza normale, verrebbe da dire. Se non fosse che l’intento dello spot è quello di sottolineare i rischi che si corrono se non si rispettano le regole igieniche e di distanziamento sociale. La scena conclusiva del video, infatti, mostra il festeggiato aprire un regalo con all’interno un pallone auto-espandibile - comunemente conosciuto come pallone di AMBU -, uno strumento utilizzato dai soccorritori per il supporto dell’attività respiratoria e come manovra di rianimazione. «Una semplice riunione familiare può regalarti 40 giorni di coma, inclusa la morte», recita la didascalia.

Qualche giorno fa, le Isole Canarie hanno vissuto la loro più importante epidemia a seguito di una festa di famiglia che si è conclusa con 11 infezioni diffuse tra Fuerteventura e Gran Canaria. Un modello, questo, che secondo il quotidiano spagnolo «La Vanguardia» si ripete in tutta la Spagna: il Dipartimento della Salute stima infatti che il 40% dei nuovi focolai di Covid-19 sono iniziati in questo modo, durante le riunioni di famiglia o di amici dove l’uso della mascherina e le distanze sociale sono assenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 1