Vive in Italia il gatto più lungo del mondo

Si chiama Barivel, misura un metro e venti centimetri, pesa nove chili e vive a Vigevano, nel Pavese

Vive in Italia il gatto più lungo del mondo

Vive in Italia il gatto più lungo del mondo

MILANO - Vive a Vigevano, nel Pavese, il gatto vivente più lungo del mondo: si chiama Barivel, misura 1 metro e 20 centimetri, e il suo nome sarà inserito nella prossima edizione del Guinness dei primati.

Barivel - spiega il suo proprietario, Edgar Scandurra - è di razza Maine Coon, oggi pesa 9 chili, ma ha solo due anni e potrebbe proseguire a crescere fino ai quattro anni. Potrebbe quindi anche raggiungere il record assoluto di Stewie, un altro esemplare di Maine Coon che, con i suoi 123 centimetri, rimane imbattuto anche da morto.

"Quando abbiamo portato Barivel alla sua prima esposizione ho notato subito - racconta l'orgoglioso proprietario - che era molto più grosso degli altri gatti della sua razza. Così mi sono incuriosito e ho cercato su google quanto misurasse il gatto più lungo del mondo".

Metro alla mano, Edgar e la sua compagna Cinizia si sono resi conto che il gatto di casa poteva superare il felino inglese che è l'attuale detentore del titolo, così hanno avviato quella che raccontano come una lunga procedura burocratica per veder inserito il loro micione nel Guinness dei Primati.

I giudici della bibbia dei record sono venuti fino a Vigevano per fare foto e prendere misure e alla fine hanno detto sì: Barivel - che in piedi è alto come un bambino di 7 anni - sarà inserito nell'edizione 2020 del Guinness World Record, che uscirà nel settembre 2019.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Curiosità
  • 1
  • 2
    giochi

    Barbie omaggia le eroine della scienza

    Il gigante dei giocattoli Mattel dedica sei bambole alle donne impegnate nel mondo della ricerca e della medicina in tempi di battaglia globale contro la pandemia

  • 3
  • 4
    Il caso

    Salvati dai trafficanti

    Un puma, delle scimmiette e decine di tartarughe: sono un centinaio gli animali sottratti dal mercato nero in un’operazione in Colombia, portata a termine anche grazie all’intervento dell’esercito—Gli esemplari sono stati liberati in una riserva naturale

  • 5
  • 1