Arriva il bonus Covid per gli impiegati di UBS

virus e banche

I dipendenti riceveranno circa un quarto dello stipendio mensile come apprezzamento per quanto fatto e per sopperire ai problemi legati alla pandemia

Arriva il bonus Covid per gli impiegati di UBS
© CdT/Gabriele Putzu

Arriva il bonus Covid per gli impiegati di UBS

© CdT/Gabriele Putzu

Arriva il bonus Covid per gli impiegati di UBS: riceveranno circa un quarto dello stipendio mensile, quale apprezzamento per quanto fatto e per aiutare a far fronte a eventuali problemi legati alla pandemia.

«In segno di riconoscimento per lo sforzo addizionale profuso in questo difficile anno, e tenuto conto del fatto che la pandemia può aver avuto un impatto finanziario inatteso, il Direttorio del Gruppo ha deciso di premiare i ranghi meno alti con un versamento una tantum in contanti pari allo stipendio di una settimana», si legge nel comunicato odierno in cui la banca presente i risultati trimestrali. Questo avrà un impatto sulla spesa del personale di circa 30 milioni di dollari - valuta con cui la società tiene i conti - nel quarto trimestre 2020, precisa l’istituto.

Il trimestre si è chiuso con un utile netto 70 volte superiore, pari a 2,1 miliardi di dollari, la cifra più alta - per un terzo trimestre - da cinque anni a questa parte. Numeri che si sono rivelati abbondantemente superiori alle attese del mercato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1