Bitcoin sotto i 30 mila dollari, stretta negli USA

Criptovalute

«C’è bisogno di agire rapidamente per assicurare che ci siano regole appropriate» ha detto la segretaria al tesoro Janet Yellen

Bitcoin sotto i 30 mila dollari, stretta negli USA
© CdT/Archivio

Bitcoin sotto i 30 mila dollari, stretta negli USA

© CdT/Archivio

Il Bitcoin scivola sotto i 30.000 dollari per la prima volta da gennaio con le autorità americane, guidate dalla segretaria al tesoro Janet Yellen, che prevedono una stretta all’orizzonte sulle criptovalute.

«C’è bisogno di agire rapidamente per assicurare che ci siano regole appropriate», ha detto Yellen nel corso di un incontro con la Federal Reserve, l’autorità di vigilanza dei mercati Sec e la Commodity Futures Trading Commission (CFTC), l’autorità statunitense di regolamentazione dei derivati e degli strumenti finanziari complessi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1