Cipro, il primo Paese ad annunciare che userà il Mes light

crisi

La linea di credito servirà a finanziare le spese sanitarie del Paese - Il governo cipriota sta calcolando le spese già sostenute e quelle future

Cipro, il primo Paese ad annunciare che userà il Mes light
©Shutterstock.com

Cipro, il primo Paese ad annunciare che userà il Mes light

©Shutterstock.com

Cipro è il primo paese dell’eurozona ad annunciare che utilizzerà la linea di credito del Mes (il Meccanismo Europeo di Stabilità è un’organizzazione intergovernativa europea il cui compito è fornire assistenza finanziaria ai Paesi dell’area euro che attraversano problemi di finanziamento) per le spese sanitarie.

Lo ha annunciato - secondo quanto riferisce il quotidiano cipriota Phileleftheros, ripreso anche dal giornale greco Ekathimerini - il ministro delle Finanze cipriota Constantinos Petrides.

«Ovviamente useremo il Mes per le spese sanitarie», ha detto il ministro, spiegando che il governo sta calcolando le spese già sostenute e quelle future, come i fondi utilizzati per la nuova unità di terapia intensiva dell’ospedale di Nicosia, per compilare il modulo già disponibile.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1