Dazi, USA e Cina firmano la tregua

intesa commerciale

I due Paesi mettono così fine a un braccio di ferro durato quasi due anni

Dazi, USA e Cina firmano la tregua
© AP/ Evan Vucci)

Dazi, USA e Cina firmano la tregua

© AP/ Evan Vucci)

Gli Stati Uniti e la Cina hanno firmato a Washington la prima fase dell’accordo commerciale, mettendo così fine a un braccio di ferro di quasi due anni. Iniziato nella primavera del 2018 per mettere fine alle pratiche commerciali cinesi ritenute «sleali» dal presidente americano Donald Trump, il conflitto si è tradotto in dazi doganali punitivi reciproci su centinaia di miliardi di dollari di merci.

Trump: «Accordo storico»

Un accordo «storico». Così Trump ha definito la mini intesa commerciale. Con l’intesa «ci stiamo occupando dei nostri agricoltori» assicura il presidente americano durante la cerimonia per la firma dell’intesa. «Raddrizziamo gli errori del passato».

Trump descrive le trattative che hanno portato all’intesa come «dure, oneste e rispettose», ringrazia il presidente cinese Xi Jinping e dice che andrà in Cina in un futuro non lontano. «La Fase 1 è un importante passo in avanti verso scambi commerciali corretti con la Cina».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 ats
  • 2 Red. Online
Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 2
  • 3

    UBS non convince la Borsa

    Banche

    Nel 2019 risultati deludenti, ma buona ripresa a fine anno - Forte afflusso di fondi in gestione - Forte perdita del titolo in Borsa - Ermotti: «È stato un esercizio impegnativo, ma il quarto trimestre è stato il migliore dal 2010. Il titolo non sale perché distribuiamo alti dividendi»

  • 4

    Trump contro gli ambientalisti: «Profeti di sventura»

    WEF

    Il presidente statunitense ha tenuto il suo discorso a Davos sottolineando il grande ritorno degli Usa e i «migliori accordi commerciali di sempre», poi placa i toni di chi mette in guardia sui cambiamenti climatici: «Non è il momento del pessimismo»

  • 5
  • 1
  • 1