Fidinam rileva nuove attività digitali: «L’obiettivo è crescere in Svizzera»

Lugano

Secondo Roberto Grassi, CEO del Gruppo Fidinam, tramite l’operazione la società acquista competenze con una piattaforma che sta avendo successo nel resto della Confederazione

Fidinam rileva nuove attività digitali: «L’obiettivo è crescere in Svizzera»
Fidinam punta a espandersi grazie a nuove competenze. PwC resterà il principale cliente del nuovo business. ©CDT/Archivio

Fidinam rileva nuove attività digitali: «L’obiettivo è crescere in Svizzera»

Fidinam punta a espandersi grazie a nuove competenze. PwC resterà il principale cliente del nuovo business. ©CDT/Archivio

Il Gruppo Fidinam con sede a Lugano ieri ha annunciato una nuova collaborazione con PwC Svizzera per l’espansione dell’attività di consulenza in Svizzera. Ne abbiamo parlato con il CEO Roberto Grassi.

La Fidinam ha effettuato una importante acquisizione di attività in Svizzera. Di cosa si tratta?

«Fidinam ha firmato un accordo di collaborazione con PwC Svizzera che prevede di rilevare il loro intero settore di consulenza Abacus in Svizzera. Si tratta di una trentina di dipendenti dislocati in cinque sedi - Zurigo, Basilea, Lucerna, Berna e Ginevra – che si occupano della consulenza e dell’implementazione di soluzioni gestionali Abacus, il software leader in Svizzera per l’amministrazione delle PMI. Contestualmente vengono rilevati tutti i clienti connessi, medie aziende nei comparti industriali...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1