Helsinn: due rinforzi di peso per il CdA

Industria farmaceutica

Sono Eric Cornut e Lonnie Moulder che dal CEO Riccardo Braglia vengono salutati come leader di grande esperienza

Helsinn: due rinforzi di peso per il CdA
Riccardo Braglia, vicepresidente e amministratore delegato del Gruppo Helsinn. © CdT/Archivio

Helsinn: due rinforzi di peso per il CdA

Riccardo Braglia, vicepresidente e amministratore delegato del Gruppo Helsinn. © CdT/Archivio

Helsinn, gruppo farmaceutico svizzero specializzato nella realizzazione di farmaci oncologici di qualità e prodotti per le malattie rare, ha annunciato che Eric Cornut e Lonnie Moulder sono stati nominati membri del consiglio di amministrazione del Gruppo Helsinn, con effetto immediato.

Eric Cornut, con oltre 27 anni di esperienza nella gestione farmaceutica, si ricongiunge al CdA del Gruppo Helsinn, avendo già ricoperto un ruolo nello stesso da maggio 2017 a ottobre 2018. Tra i suoi ruoli precedenti vi è quello di direttore generale ad interim della Federazione europea delle industrie e delle associazioni farmaceutiche (EFPIA), nel cui seno aveva già ricoperto il ruolo di presidente del comitato esecutivo per cinque anni (2008-2013).

In precedenza, Eric Cornut ha trascorso oltre 20 anni in Novartis AG in diverse posizioni di alto profilo e attualmente è membro del Consiglio di sorveglianza di Stada AG e presidente del Gruppo Menarini. Cornut ha conseguito un dottorato in giurisprudenza presso l’Università di Basilea e un master in giurisprudenza all’Università della California a Berkeley.

Lonnie Moulder è un leader di grande esperienza, nonché consulente a livello di consiglio di amministrazione con oltre tre decenni di esperienza. Precedentemente, è stato CEO di Tesaro, società biofarmaceutica da lui co-fondata che è stata acquistata da GlaxoSmithKline per 5,1 miliardi di dollari nel 2019. Moulder è stato inoltre CEO di MGI PHARMA, società acquisita da Eisai per 3,9 miliardi di dollari nel 2008, nonché CEO di Abraxis BioScience. Attualmente il socio fondatore di Tellus BioVentures, membro attivo del Consiglio di

amministrazione della Temple University e fa parte dei consigli di amministrazione di diverse aziende biotecnologiche e del Fox Chase Cancer Center. Ha conseguito un MBA presso la Booth School of Business dell’Università di Chicago e ha ottenuto un BS presso la Temple University School of Pharmacy.

Riccardo Braglia, vicepresidente e amministratore delegato del Gruppo Helsinn, ha commentato l’entrata nel CdA di Cornut e Moulder con queste parole: «Sono lieto di dare il benvenuto nel consiglio di amministrazione a due leader di grande esperienza nel settore farmaceutico e biotecnologico, con competenze rilevanti in oncologia. Per oltre due decenni, Eric ha guidato in Novartis sia le best practice commerciali che quelle relative alla compliance. In precedenza, in Helsinn ci siamo affidati alla sua competenza strategica e siamo quindi lieti di riaccoglierlo nella famiglia Helsinn come membro del consiglio di amministrazione. Sono inoltre lieto di annunciare la nomina di Lonnie nel consiglio di amministrazione. La sua esperienza nello sviluppo di pipeline oncologiche di alto valore aggiunto non ha eguali, come mostra la recente vendita di Tesaro a GlaxoSmithKline. Non vedo l’ora di lavorare con un leader così esperto nel settore Biotech allo sviluppo della nostra innovativa pipeline e all’implementazione della nostra strategia commerciale».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1