Il polo svizzero degli orologi limita i danni e cerca la ripresa

Focus

L’export nel 2020 è sceso del 21,8%, il calo è stato forte ma meno pesante rispetto a quanto previsto - Il settore punta su una risalita nel corso di quest’anno, con il traino della Cina e con passi avanti in altri mercati principali

Il polo svizzero degli orologi limita i danni e cerca la ripresa
L’industria orolgiera ha tutti i numeri per riprendersi. © Keystone/Gaetan Bally

Il polo svizzero degli orologi limita i danni e cerca la ripresa

L’industria orolgiera ha tutti i numeri per riprendersi. © Keystone/Gaetan Bally

L’industria svizzera degli orologi ha archiviato un 2020 segnato dagli effetti del coronavirus e cerca ora la strada della ripresa. Il polo elvetico dei segnatempo rappresenta oltre il 50% del fatturato mondiale del settore ed esporta oltre il 90% della sua produzione. La leadership rossocrociata non è nel numero di pezzi prodotti, ma nel giro d’affari. Se i produttori asiatici hanno il predominio nelle quantità, i produttori svizzeri sono leader nei ricavi. Il che fa ben capire come la prevalenza elvetica sia soprattutto nelle fasce di prezzo alta e medio-alta (sopra i 3 mila franchi e tra 500 e 3 mila franchi). I dati sulle esportazioni di orologi rossocrociati, forniti dalla Federazione dell’industria orologiera svizzera (FH), sono un termometro di rilievo.

Vendite all’estero

Nel 2020 l’export...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 2

    «Dati contraddittori, serve un approfondimento»

    Lavoro

    Stefano Rizzi, direttore della Divisione dell’economia, sugli occupati in Ticino: «Difficile dare un’interpretazione» – Nel quarto trimestre il numero di posti nel cantone è diminuito del 4,4% mentre i lavoratori residenti all’estero su base annua sono aumentati dello 0,8% a 70.115 – Il trend diverso è in parte spiegabile con le differenti metodologie di calcolo delle statistiche

  • 3
  • 4
  • 5

    Borse, valute e materie prime

    index

    Se ne parla questa sera su TeleTicino alle 20.10 e in replica alle 22.45 - Conduce Lino Terlizzi, ospiti Sascha Kever di PKB e Filippo Fink di EFG

  • 1
  • 1