«Il Ticino resta centrale, investiamo nelle filiali»

L’intervista

Secondo Manuel Kunzelmann, CEO di Banca Migros, la regione contribuisce in modo molto importante alla crescita di tutti i settori della banca

«Il Ticino resta centrale, investiamo nelle filiali»
Manuel Kunzelmann.

«Il Ticino resta centrale, investiamo nelle filiali»

Manuel Kunzelmann.

La Banca Migros ha una forte presenza in Ticino, soprattutto nel settore ipotecario e nella clientela retail. Abbiamo intervistato il CEO Manuel Kunzelmann.

Voi nella prima metà di quest’anno avete registrato una sostanziale tenuta dei risultati, con un calo ‘solamente’ del 4,8% dell’utile netto malgrado il lockdown. Come giudicate i risultati e come stanno andando adesso gli affari?

«Nonostante il difficile contesto creatosi a seguito della pandemia, l’esercizio 2020 ha avuto finora un andamento positivo. Seguendo la sua politica prudente dei rischi, la Banca Migros si è avvalsa della propria solidità finanziaria per aumentare, in via precauzionale, le rettifiche di valore dei crediti aziendali. Ecco perché il conto economico presenta un utile inferiore rispetto all’anno precedente, il cui risultato...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1