La fotografia della disoccupazione in Europa e negli Stati Uniti

Focus

L’impatto negativo del virus si fa chiaramente sentire ma i danni quest’anno dovrebbero essere limitati dalla ripresa – Il mercato del lavoro elvetico soffre però resta fra quelli messi meglio fra i Paesi industrializzati

La fotografia della disoccupazione in Europa e negli Stati Uniti
Una strada di New York caratterizzata da tanti negozi «out of business». © EPA/Justin Lane

La fotografia della disoccupazione in Europa e negli Stati Uniti

Una strada di New York caratterizzata da tanti negozi «out of business». © EPA/Justin Lane

In una fase resa difficile dal coronavirus, su un argomento come quello della disoccupazione occorrono ancor più la fedeltà a cifre e fatti e un robusto equilibrio nelle valutazioni. I contraccolpi economici causati dal virus hanno riflessi negativi anche sul mercato del lavoro, questo è chiaro. Detto questo, bisogna anche aggiungere che ciò è vero per tutte le economie e che occorre dunque non isolare la situazione della Svizzera da quella degli altri Paesi industrializzati, semmai è invece utile un raffronto del quadro elvetico con quello di altre realtà.

I numeri

I dati sulla disoccupazione resi noti nei giorni scorsi da Eurostat, ufficio statistico dell’UE, forniscono una fotografia che comprende i 27 Paesi dell’area ma anche altri importanti Paesi. I dati arrivano quasi tutti sino al novembre...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 2

    Borse, valute e materie prime

    index

    Se ne parla questa sera su TeleTicino alle 20.10 e in replica alle 22.45 - Conduce Lino Terlizzi, ospiti Sascha Kever di PKB e Filippo Fink di EFG

  • 3

    Bitcoin, un investimento da brividi

    Finanza

    Ora anche i guru della finanza duellano sulle criptvalute: opportunità molto remunerativa o mossa che può rivelarsi costosa? Alcuni elementi da considerare per coloro che ritengono di aver perso un’ottima occasione per far fruttare i propri risparmi

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1