Le prospettive del franco al centro della scena

tv

Ne parlano Filippo Fink di EFG e Andrea Caldelari di Vontobel, ospiti di Lino Terlizzi a Index, questa sera alle 20 su Teleticino

Le prospettive del franco al centro della scena
©CdT/Chiara Zocchetti

Le prospettive del franco al centro della scena

©CdT/Chiara Zocchetti

Con le incertezze causate dal coronavirus, il franco tra febbraio e maggio è salito nuovamente sull’euro. Negli ultimi tre mesi la valuta elvetica ha però lasciato un po’ di terreno. Mentre guadagnava sul dollaro USA, il franco ha perso qualche frazione sull’euro. Una buona notizia per la Banca nazionale svizzera, che da tempo frena il franco, e per l’industria elvetica di esportazione. Ma ora quali sono le prospettive per il franco? Se ne parla questa sera a Index, spazio economico di TeleTicino in onda alle 20 e, in replica, alle 22.30. Conduce Lino Terlizzi. Ospiti Filippo Fink di EFG e Andrea Caldelari di Vontobel. Domande dal pubblico con WhatsApp 079/500.43.50.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 2

    Stretta di Amazon contro le false recensioni positive

    e-commerce

    Il gigante ha bandito in modo permanente dalla piattaforma oltre 600 marchi cinesi per comportamento scorretto e ripetuto - Una stretta necessaria per una delle più grandi azienda di vendite online che in quest’ultimo anno e mezzo di pandemia ha visto crescere a dismisura un business che si basa anche sulla reputazione

  • 3

    Evergrande e banche centrali pesano sulle Borse mondiali

    Mercati

    Il nuovo crollo del titolo del colosso cinese si ripercuote sui listini di Hong Kong e del resto del mondo - Attesa per le decisioni della Fed - Cribari : «Pechino ha una lezione da insegnare: la garanzia dello Stato non è scontata»

  • 4

    Piazza finanziaria ticinese penalizzata a causa dell’italiano?

    berna

    Secondo una domanda al Consiglio federale di Fabio Regazzi la Finma ci mette molto di più a evadere le pratiche che riguardano gli operatori basati in Ticino - Ueli Maurer però nega che ci sia una discriminazione linguistica – Paolo Bernasconi: «Così perdiamo attrattività»

  • 5

    Evergrande affonda in Borsa

    merati azionari

    Il secondo sviluppatore immobiliare cinese oberato da 305 miliardi di dollari di debiti deve entro giovedì trovare 83,5 milioni di dollari per ripagare le cedole delle obbligazioni con scadenza marzo 2022

  • 1
  • 1