Lo scontro USA-Cina e i listini

TeleTicino

Se ne parla questa sera a Index, in onda questa sera alle 22 - Conduce Lino Terlizzi

 Lo scontro USA-Cina e i listini
(foto Zocchetti)

Lo scontro USA-Cina e i listini

(foto Zocchetti)

MELIDE - Giù nella seconda parte del 2018, su nei primi mesi del 2019, ora in altalena. È la sintesi dell’andamento delle Borse nell’ultima fase. A far oscillare in questi giorni i listini azionari sono soprattutto le vicende dello scontro commerciale tra USA e Cina. Ogni volta che ci sono segnali di inasprimento nella guerra dei dazi scendono le Borse, che invece salgono quando ci sono segnali di distensione. D’altronde anche le valute principali, che vengono da una fase di sostanziale stabilità, ora in parte risentono dei conflitti tra l’Amministrazione Trump e Pechino. Quali sono le prospettive della guerra dei dazi, quale sarà lo scenario per le Borse? Se ne parla questa sera a Index, in onda alle 22 su TeleTicino. Conduce Lino Terlizzi. Ospiti Filippo Fink di EFG e Vito Monte di Centro Studi Monte. Domande dal pubblico con WhatsApp 079/500.43.50.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 2

    Caso Khan: Credit Suisse tiene testa alla Finma

    piazza finanziaria

    La grande banca contesta la nomina dell’incaricato d’inchiesta riguardo allo scandalo dei pedinamenti e porta l’autorità di vigilanza davanti al Tribunale federale - Bernasconi: «Il nodo è l’indipendenza» - Lombardini: «Ben venga la protezione giuridica»

  • 3
  • 4

    EasyJet spera ancora negli aiuti di Berna

    Aviazione

    Lo afferma Thomas Haagensen, responsabile della compagnia low-coast per l’Europa: «Non dovremmo essere svantaggiati per aver reagito il più rapidamente possibile e garantito una sana liquidità»

  • 5
  • 1
  • 1