Medacta si concentra sul programma di crescita

castel san pietro

Si conferma brillante il primo semestre del gruppo ticinese specializzato in dispositivi ortopedici, con utili triplicati a quasi 30 milioni di euro e un fatturato su del 35%

 Medacta si concentra sul programma di crescita
©cdt/chiara zocchetti

Medacta si concentra sul programma di crescita

©cdt/chiara zocchetti

Il primo semestre di Medacta si conferma estremamente positivo: il gruppo con sede a Castel San Pietro che produce dispositivi ortopedici ha visto i profitti quasi triplicati. In particolare, il gruppo ticinese ha beneficiato della normalizzazione delle attività chirurgiche dopo i rallentamenti registrati nel 2020 grazie ai progressi della vaccinazione contro il coronavirus.

L’utile operativo lordo (Ebitda) rettificato è aumentato del 76% a 56,6 milioni di euro (circa 61,5 milioni di franchi), corrispondente a un margine del 31,9% dopo il 23,8% del primo semestre 2020. «Il miglioramento della profittabilità - spiega il CEO del gruppo Francesco Siccardi - è stato realizzato principalmente grazie alla crescita del fatturato, sostenuta dal lancio di nuovi prodotti, dall’assunzione di forza vendita...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1