Borse, un’ascesa senza fine?

risparmi

Nel primo semestre listini ai massimi spinti dalle politiche delle banche centrali - Investimenti: per gli analisti le azioni restano l’opzione preferita

 Borse, un’ascesa senza fine?
Foto Shutterstock

Borse, un’ascesa senza fine?

Foto Shutterstock

Dopo il calo dello scorso dicembre, da inizio anno le Borse continuano a macinare record su record. Nei primi sei mesi dell’anno, il listino svizzero SMI, che contiene i maggiori 20 titoli elvetici, è cresciuto più del 22% arrivando a rompere la barriera psicologica dei 10.000 punti. Ed è in buona compagnia: il DAX tedesco è salito del +19%, l’Eurozona del +20% circa, a Wall Street...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1
  • 1