Commercio

Dazi, un’esile tregua tra Stati Uniti e Cina

Dal G20 di Buenos Aires è uscito un piccolo stop alla spirale della guerra commerciale tra Washington e Pechino - Ai mercati piace la seppur parziale sospensione delle ostilità ma rimangono parecchi interrogativi sui negoziati

 Dazi, un’esile tregua tra Stati Uniti e Cina
L’export cinese ha sollevato molte polemiche negli Stati Uniti (Foto Keystone)

Dazi, un’esile tregua tra Stati Uniti e Cina

L’export cinese ha sollevato molte polemiche negli Stati Uniti (Foto Keystone)

Alla vigilia del vertice G20 di settimana scorsa lo scetticismo o il realismo, a seconda delle interpretazioni, erano tali da indurre molti operatori dei mercati a sperare in un’unica cosa: che almeno la situazione non peggiorasse. Soprattutto da un punto di vista, quello della guerra dei dazi innescata dalle iniziative protezionistiche del presidente USA Donald Trump. Dal vertice...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Mondo
  • 1