Mercati

Il metallo giallo abbaglia gli investitori

Negli scorsi giorni il corso ha sfiorato i 1.520 dollari, per poi ripiegare - Il rialzo dall’inizio dell’anno è del 18%
Fra i fattori alla base del rally vi sono le incertezze economiche e politiche e gli acquisti delle banche centrali

Il metallo giallo abbaglia gli investitori

Il metallo giallo abbaglia gli investitori

Il metallo giallo abbaglia gli investitori
L’oro è sempre più richiesto dagli investitori. (Foto Maffi)

Il metallo giallo abbaglia gli investitori

L’oro è sempre più richiesto dagli investitori. (Foto Maffi)

LUGANO - L’oro torna a risplendere. Considerato da molti una vestigia del passato ed un’asset class senza più ragione di essere inserita in un portafoglio «razionale», il metallo giallo la settimana scorsa ha superato la soglia dei 1.500 dollari l’oncia, sfiorando i 1.520 dollari (il massimo da sei anni) e segnando ieri un prezzo intorno ai 1.508 dollari. Da inizio anno la sua...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Mondo
  • 1