La Cina ordina alle sue banche di sostenere le aziende che esportano

Pechino intende rassicurare su una possibile guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina - Lo scopo è promuovere un'occupazione stabile, gli scambi commerciali esteri e gli investimenti

La Cina ordina alle sue banche di sostenere le aziende che esportano

La Cina ordina alle sue banche di sostenere le aziende che esportano

NEW YORK - La Cina ordina alle sue banche di aprire i rubinetti del credito per finanziare progetti infrastrutturali e nelle esportazioni, in quello che è un nuovo tentativo di Pechino di rassicurare su una possibile guerra commerciale fra Stati Uniti e Cina.

Secondo quanto riporta il Financial Times, la China Banking and Insurance Regulatory Commission ha chiesto alle banche si appoggiare i progetti per le infrastrutture e le aziende alle prese con ''difficoltà temporanee'' in modo da ''promuovere un'occupazione stabile e stabilizzare gli scambi commerciale esteri e gli investimenti''.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mondo
  • 1