Nel 2018 il surplus commerciale di Pechino è salito alla cifra record di 323,3 miliardi di dollari

Cina-Stati Uniti

Le importazioni di beni americani nel Paese asiatico sono invece aumentate solo dello 0,7% rispetto al 2017

Nel 2018 il surplus commerciale di Pechino è salito alla cifra record di 323,3 miliardi di dollari
Foto Keystone

Nel 2018 il surplus commerciale di Pechino è salito alla cifra record di 323,3 miliardi di dollari

Foto Keystone

PECHINO - Il surplus commerciale della Cina con gli Stati Uniti è salito alla cifra record di 323,3 miliardi di dollari (322,6 miliardi di franchi) nel 2018. I dati doganali rilasciati oggi mostrano che le esportazioni verso gli USA sono aumentate dell’11,3% a 478,4 miliardi di dollari nonostante le misure protezionistiche varate dal presidente statunitense Donald Trump. Le importazioni di beni americani sono aumentate invece solo dello 0,7% rispetto al 2017. Ciò riflette l’impatto dei dazi di ritorsione cinesi e l’incoraggiamento agli importatori ad acquistare di più dai fornitori non statunitensi. Tuttavia, i dati mostrano che le esportazioni di dicembre verso gli Stati Uniti sono diminuite del 3,5% rispetto all’anno scorso.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Mondo
  • 1

    Union Bank cessa l’attività

    Liechtenstein

    Non potendo più rispettare i requisiti in materia di capitale proprio, l’istituto non è riuscito a trovare «alcun azionista gradito all’autorità di sorveglianza dei mercati finanziari FMA»

  • 2

    Nello scontro su TikTok Microsoft esce vincente

    guerra commerciale

    Un decreto della Casa Bianca vieta l’utilizzo del social network di proprietà cinese negli Stati Uniti - Il proprietario Bytedance si trova così costretto a cedere gli affari americani della app al colosso di Windows entro 45 giorni

  • 3

    Se la moneta si svaluta le Borse e l’oro volano

    portafoglio

    Prosegue il rally dei listini americani ai massimi storici e del metallo giallo che ha superato di slancio i 2.000 dollari l’oncia - Per gli analisti la corsa si spiega con l’eccesso di liquidità sul mercato: fa perdere forza al dollaro e riduce le alternative di investimento

  • 4

    Perdita di 360 milioni per Easyjet

    aviazione

    A causa del lockdown la compagnia aerea ha trasportato solo 117 mila passeggeri, contro i 26,4 milioni dell’anno precedente (-99,6%)

  • 5
  • 1
  • 1