Welt: "Berlino corresponsabile di scontri commerciali"

BERLINO - La Germania, che si ostina a mantenere un forte surplus commerciale, è corresponsabile del rischio crescente di una guerra commerciale. Lo afferma il capo economista del Fmi, Maurice Obstfeld, in un intervento sulla Welt. "Tutti i Paesi, anche la Germania, hanno la responsabilità di proteggere la stabilità finanziaria", afferma in un articolo dal titolo "gli squilibri globali danneggiano il libero commercio".

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Mondo
  • 1