Nuovo sostegno di BancaStato alle PMI ticinesi

economia

L’istituto rende noto il programma di supporto alle imprese in difficoltà - Le misure sono attive sia per la clientela della Banca sia per le PMI che non lo sono ancora

 Nuovo sostegno di BancaStato alle PMI ticinesi
CdT/Archivio

Nuovo sostegno di BancaStato alle PMI ticinesi

CdT/Archivio

Dopo aver lanciato il primo aiuto concreto alle PMI sospendendo gli ammortamenti fino al 30 settembre 2020, BancaStato interviene di nuovo partecipando al programma della Confederazione per l’aiuto alle PMI. A determinate condizioni, le imprese con problemi di liquidità dovute all’urgenza covid-19 possono ottenere sostegno in questa difficile situazione. Lo rende noto lo stesso istituto attraverso una nota.

BancaStato assicura un credito garantito al 100% dalla Confederazione fino a 500.000 franchi al tasso d’interesse dello 0% annuo per il primo anno (COVID-19) e un credito garantito all’85% dalla Confederazione da 500.000 franchi a 20 milioni di franchi al tasso d’interesse dello 0,5% annuo per il primo anno per la parte garantita dalla Confederazione e a un tasso definito dalla Banca per il 15% restante (COVID-19 PLUS).

I crediti saranno rimborsabili in cinque anni: il primo anno non sarà chiesto l’ammortamento, in seguito il cliente lo definirà in accordo con il suo consulente.

Da rilevare che le misure della Confederazione integrano il piano cantonale da 50 milioni di franchi già annunciato nei giorni scorsi dal Consiglio di Stato.

Processo per la richiesta
Occorre inizialmente compilare un formulario di richiesta per un credito COVID-19 e/o COVID 19-PLUS scaricabile dal sito https://covid19.easygov.swiss/it/. Tale formulario deve essere compilato, stampato, firmato, scansionato ed è da indirizzare a BancaStato all’indirizzo e-mail: sostegnopmi@bancastato.ch

Allo scopo di aiutare la clientela a evadere le formalità amministrative, BancaStato comunica d’aver predisposto una «task-force» dedicata raggiungibile al numero 091 803 30 30, attivo da questa mattina. Il programma è attivo sia per la clientela di BancaStato sia per le PMI che non sono ancora clienti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
  • 1