«Piazza svizzera ancora attrattiva ma occorre più innovazione»

Economia

L’intervista al CEO di PKB Luca Venturini: «Non escludiamo altre acquisizioni, ma il punto centrale resta la crescita per linee interne»

 «Piazza svizzera ancora attrattiva ma occorre più innovazione»
© CdT/ Chiara Zocchetti

«Piazza svizzera ancora attrattiva ma occorre più innovazione»

© CdT/ Chiara Zocchetti

Focus Economia di questa settimana è dedicato all’intervista a Luca Venturini, presidente della Direzione generale (CEO) della luganese PKB. Gli abbiamo posto alcune domande sul quadro e sulle prospettive della piazza finanziaria elvetica e sulle strategie e sulla linea d’azione della banca.

La piazza finanziaria svizzera è stata negli anni scorsi oggetto di critiche e attacchi, ha subito un’erosione della sua quota di mercato nella gestione di capitali internazionali, tuttavia è riuscita nel complesso a mantenere la leadership. Tra difficoltà e opportunità, quali sono a questo punto, a suo parere, le prospettive per la piazza elvetica?

«Negli ultimi dieci anni la piazza finanziaria svizzera ha dovuto affrontare una serie di cambiamenti rilevanti, ci sono state indubbiamente anche difficoltà,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1

    Manor rafforza la lotta allo spreco

    Too Good To Go

    Letteralmente significa «troppo buono per essere buttato»: è questo il nome dell’App sempre più diffusa in Svizzera e in Ticino che permette di ritirare a prezzi scontatissimi prodotti ancora buoni ma che andrebbero gettati

  • 2
  • 3
  • 4

    Lonza crea 1.200 nuovi posti di lavoro

    Impieghi

    Previste assunzioni per l’impianto vallesano di Visp, che in novembre ha iniziato la produzione del principio attivo per il vaccino dell’americana Moderna contro il coronavirus

  • 5
  • 1
  • 1