Sale l'indice dei prezzi alla produzione e all'importazione

NEUCHÂTEL - Nel gennaio 2018 l'indice totale dei prezzi alla produzione e all'importazione è aumentato dello 0,3% rispetto al mese precedente, portandosi a 102,2 punti (base dicembre 2015 = 100). L'aumento è dovuto soprattutto al rialzo dei prezzi di prodotti petroliferi, energia elettrica e gas nonché metalli e prodotti metallici. Rispetto a gennaio 2017, il livello dei prezzi dell'offerta totale dei prodotti indigeni e importati è aumentato dell'1,8%. È quanto emerge dai risultati dell'Ufficio federale di statistica (UST).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Economia
  • 1
    Arte

    Cauto ottimismo per il nuovo anno

    Per le grosse case d’asta il 2018 è stato un anno da record sia in termini di compratori che di prezzi di vendita. Sotto pressione le gallerie di piccole e medie dimensioni: mercato soffre per gli squilibri politici mondiali.

  • 2
  • 3
    Index

    I mercati e il Forum di Davos

    Cosa si aspettano gli operatori dei mercati da questa edizione del Forum? Se ne parla questa sera stasera alle 22 su Teleticino

  • 4
  • 5
    Materie Prime

    Nel 2019 torna il sereno

    Da inizio anno di buon passo petrolio e metalli preziosi - Bene anche rame e alluminio. Sempre dominante il ruolo della Cina fra incertezze della crescita e guerre commerciali