BNS: perdita di 7,8 miliardi in nove mesi

BERNA - La Banca nazionale svizzera (BNS) ha subito una perdita di 12,9 miliardi nel terzo trimestre 2018 e di 7,8 miliardi di franchi nei primi nove mesi dell'anno. Al termine del primo semestre aveva annunciato un utile di 5,1 miliardi.

Lo stock d'oro ha accusato un calo di valore di 3,7 miliardi, mentre una perdita di 5,3 miliardi è stata registrata per le valute estere, ha indicato stamane la BNS in una nota.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Svizzera
  • 1