Economia

La Borsa svizzera si conferma in rialzo

Oggi l'indice dei valori guida SMI segnava 9076,42 punti, in progressione dello 0,81% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,76%

La Borsa svizzera si conferma in rialzo
Foto Zocchetti

La Borsa svizzera si conferma in rialzo

Foto Zocchetti

ZURIGO - La borsa svizzera si conferma in rialzo anche nel pomeriggio: alle 15.30 l'indice dei valori guida SMI segnava 9076,42 punti, in progressione dello 0,81% rispetto a venerdì, mentre il listino globale SPI guadagnava lo 0,76% a 10'606,73 punti.

Dopo le ultime giornate negative il mercato rimbalza. In assenza di dati congiunturali importanti l'attenzione rimane concentrata sui due grandi temi del momento, la Brexit e il braccio di ferro commerciale fra Stati Uniti e Cina.

Sul fronte interno cresce l'attesa per la pubblicazione dei risultati annuali di Nestlé (+0,39%) e Credit Suisse (+1,15%), che saranno resi noti giovedì. Oggi è in evidenza in particolare il settore bancario, con UBS (+1,50%) e Julius Bär (+3,02%), mentre più staccato è il comparto farmaceutico, con Novartis (+0,25%) un po' meno "vitaminica" di Roche (+0,69%). Nel mercato allargato sta facendo discutere il crollo di Airopack (-58,71%) che ha chiesto la moratoria concordataria.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Svizzera
  • 1