Roche spende 2,4 miliardi dollari per Foundation Medicine

ZURIGO - Roche acquisisce la totalità di Foundation Medicine per una somma di 2,4 miliardi di dollari. Il colosso basilese della farmaceutica deteneva già una ampia quota di maggioranza del capitale azionario della società statunitense specializzata nell'analisi molecolare e genomica per diagnosi in oncologia.

La transazione, approvata a grande maggioranza dai consigli di amministrazione delle due società, dovrebbe essere portata a termine entro la fine dell'anno, precisa una nota odierna dell'azienda renana. Il valore della società americana è pari a 5,3 miliardi di dollari (5,36 miliardi di franchi).

Roche offrirà agli azionisti di minoranza in Foundation Medicine 137 dollari per titolo, con premio del 29% rispetto alla quotazione della chiusura di borsa di ieri, del 47% sul corso medio degli ultimi 30 giorni e del 68% sui 90 giorni.

Foundation Medicine ha ottenuto alla fine dello scorso anno il via libera da parte dell'Agenzia sanitaria americana (FDA) per il suo dispositivo diagnostico FoundationOne CDx. Esso viene presentato come il primo strumento di diagnosi in grado di valutare quattro classi di alterazioni genomiche per 324 geni responsabili della progressione del cancro e di identificare i pazienti colpiti da questa malattia ad uno stadio avanzato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Svizzera
  • 1