Il settore immobiliare segna il passo

Ticino

Nel primo trimestre nel cantone forte rallentamento del valore delle transazioni - Bagnovini: «Pesa il Piano regolatore» - Arrigoni: «Acquirenti frenati dalle norme Finma»

Il settore immobiliare segna il passo
La flessione delle transazioni rappresenta un ulteriore segnale che il settore immobiliare sta vivendo un momento difficile.  (Foto Reguzzi)

Il settore immobiliare segna il passo

La flessione delle transazioni rappresenta un ulteriore segnale che il settore immobiliare sta vivendo un momento difficile.  (Foto Reguzzi)

LUGANO - Un nuovo segnale di rallentamento del settore immobiliare ticinese: nel primo trimestre il numero delle transazioni immobiliari è calato del 7%, e se si considera il valore delle comprevendite, la flessione tocca addirittura il 16,5%. Questo dato, pubblicato dall’Ufficio cantonale di statistica settimana scorsa, lascia capire che il settore sta attraversando un momento difficile. Abbiamo intervistato due esperti del settore per capire quali sono le ragioni alle base di questa frenata.

«Si tratta di un ulteriore segnale - spiega Nicola Bagnovini, direttore della Società svizzera impresari costruttori Sezione Ticino (SSIC TI) - della contrazione che sta toccando l'edilizia abitativa privata. Negli ultimi anni si è costruito parecchio e il calo era dunque inevitabile».

«Ritengo - continua...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1

    «Turismo in casa propria? Una strategia positiva»

    Economia

    Per sostenere il settore Svizzera Turismo lancia una campagna di marketing che punta sui visitatori domestici - Trotta: «Anche gli attori ticinesi hanno varato numerose iniziative per il rilancio»

  • 2
  • 3

    «Disoccupazione verso il raddoppio nel 2021»

    mercato del lavoro

    «La crisi colpirà tutte le fasce d’età» - È quanto sostiene l’esperto Michael Siegenthaler del Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo

  • 4

    Addio al sogno di una casa propria

    mercato immobiliare

    Per i giovani in Svizzera si abbassano le possibilità di ottenere un immobile di proprietà: in molte località i prezzi sono raddoppiati

  • 5
  • 1
  • 1