In Ticino nell’immobiliare la situazione è sempre più tesa

Investimenti

In Ticino nell’immobiliare la situazione è sempre più tesa
Nel cantone i rendimenti del settore immobiliare stanno diminuendo. (Foto Archivio CdT)

In Ticino nell’immobiliare la situazione è sempre più tesa

Nel cantone i rendimenti del settore immobiliare stanno diminuendo. (Foto Archivio CdT)

LUGANO - «Gli immobili sono ancora una fonte di reddito per gli investitori a corto di alternative, malgrado i rischi in aumento» ha affermato Sara Carnazzi Weber, responsabile dell’analisi settoriale e regionale del Credit Suisse, presentando a Lugano lo studio sul mercato immobiliare svizzero 2019, evento cui ha partecipato anche Andrea Boschetti, direttore dei servizi immobiliari del Gruppo Interfida. Il differenziale di redimento è ancora relativamente stabile: le obbligazioni decennali della Confederazione hanno rendimento negativo, gli investitori istituzionali sono penalizzati dai tassi negativi sui loro conti per depositi di un certo livello, mentre immobili e fondi immobiliari consentono rendimenti medi perlomeno intorno al 3%.

Una situazione che, vista la politica della Banca nazionale...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 2

    «Disoccupazione verso il raddoppio nel 2021»

    mercato del lavoro

    «La crisi colpirà tutte le fasce d’età» - È quanto sostiene l’esperto Michael Siegenthaler del Centro di ricerca congiunturale del Politecnico federale di Zurigo

  • 3

    Addio al sogno di una casa propria

    mercato immobiliare

    Per i giovani in Svizzera si abbassano le possibilità di ottenere un immobile di proprietà: in molte località i prezzi sono raddoppiati

  • 4
  • 5
  • 1
  • 1