Medacta: crescita sotto le aspettative

Previsioni

Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita per il gruppo specializzato in dispositivi medici ortopedici

Medacta: crescita sotto le aspettative
© CdT/Archivio

Medacta: crescita sotto le aspettative

© CdT/Archivio

Medacta lancia un avvertimento sugli utili per l’esercizio in corso: il gruppo con sede a Castel San Pietro che produce dispositivi medici ortopedici si aspetta una crescita inferiore a quanto previsto.

Negli Stati Uniti e in altri mercati minori la domanda si è sorprendentemente indebolita, afferma l’azienda in un comunicato diffuso ieri sera. Nel mese di novembre i ricavi sono saliti dell’8%, a fronte di un +17% osservato nello stesso mese del 2018.

Questa evoluzione costringe la società a rivedere al ribasso le sue stime per l’intero 2019: la progressione delle vendite in valute locali sarà del 10-12%, e non del 13-17% come preventivato in precedenza. Il margine operativo rettificato a livello Ebitda è atteso al 30%, contro il 32% pronosticato finora.

Le previsioni a medio termine non sono invece interessate dalla revisione, fa sapere l’impresa. Pertanto Medacta continua a puntare per i prossimi esercizi su una crescita annua del giro d’affari compresa tra il 10 e il 15%.

La società pubblicherà i dati sul fatturato il 21 gennaio, mentre per avere i dati dettagliati occorrerà aspettare il 6 aprile.

Come noto Medacta è entrata in borsa il 4 aprile 2019. Le azioni avevano esordito a 96 franchi. Nello stesso mese sono arrivate a un massimo di quasi 106 franchi, poi il loro valore è sceso sino a un minimo, in settembre, di 76 franchi. Ieri erano scambiate a circa 88 franchi.

L’entrata in borsa si è rivelata comunque vantaggiosa per i proprietari dell’azienda, la famiglia Siccardi, che figura ora nella classifica dei 300 più ricchi del paese stilata da Bilanz. Il periodico stima gli averi della famiglia a 1,75 miliardi di franchi e la inserisce al 107esimo rango.

Fondata nel 1999, Medacta ha realizzato l’anno scorso un giro d’affari di 273 milioni di euro (309 milioni di franchi). È presente in dodici paesi, fra cui Stati Uniti, Giappone e Australia; i prodotti sono distribuiti in 20 nazioni. Medacta dispone di 400 brevetti e dà lavoro a 970 persone.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Ticino
  • 1
  • 1