LAVORO

Ticino, terra di bassi salari

A sud delle Alpi nel 2016 la quota sul totale era del 24,7%, il doppio rispetto alla media nazionale del 12% - Regazzi: «In futuro bisognerà puntare sulla formazione» - Ricciardi: «Ci vogliono più contratti collettivi»

Ticino, terra di bassi salari
Foto archivio CdT

Ticino, terra di bassi salari

Foto archivio CdT

LUGANO - Nel 2016 in Svizzera, 473.700 persone (il 12% dei lavoratori) aveva un salario basso. I due terzi di questi casi erano rappresentati da donne, e almeno un terzo era nei settori del commercio al dettaglio, dei servizi o della ristorazione.

Ma, guardando alla fotografia scattata dalla Rilevazione svizzera della struttura dei salari pubblicata dall’Ufficio federale di statistica,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Ticino
  • 1
    Tecnologia

    Energy Vault, un’idea da 110 milioni

    La società con sede a Lugano ha progettato una gru a sei braccia per accumulare energia a prezzi contenuti - Accordo per un finanziamento con la SoftBank Vision Fund

  • 1