I consigli

Amore non corrisposto
ecco come superarlo

Amore non corrisposto <br />ecco come superarlo
Il segreto per uscire da un sentimento a senso unico è quello di focalizzare l’attenzione su noi stessi, imparando a mettere al primo posto la nostra felicità

Amore non corrisposto
ecco come superarlo

Il segreto per uscire da un sentimento a senso unico è quello di focalizzare l’attenzione su noi stessi, imparando a mettere al primo posto la nostra felicità

Notti trascorse a piangere di nascosto con la faccia nel cuscino, ore a guardare fissi lo schermo del cellulare in attesa di un suo messaggio. Chiunque di noi, almeno una volta nella vita, ha dovuto fare i conti con un amore non corrisposto, quello della prima cotta a scuola o anche quello nato in età più matura, magari con un collega dell’ufficio. Per quanto ci si sforzi di fare gli indifferenti, sperando fino all’ultimo di ricevere un piccolo segnale positivo dall’altra parte, superare la delusione e la tristezza di un rifiuto può non essere così semplice. Chi ci osserva da fuori può facilmente sdrammatizzare, ricordandoci che «il mare è pieno di pesci» e che là fuori ci sarà sicuramente qualcuno pronto ad aspettarci. La verità, però, è che ci vuole del tempo per metabolizzare la situazione e superarla del tutto.

Il primo passo per uscire da un amore a senso unico è quello di farsene una ragione. Erroneamente si tende a insistere nei propri propositi, nella convinzione che con il passare dei giorni l’altra persona possa rendersi conto di provare un sentimento. In questo modo, non si fa altro che peggiorare il proprio stato d’animo, rimanendoci male a ogni mancato tentativo di avvicinamento.

Cercare di non pensarci non è facile se ci si ritrova insieme in ufficio o a trascorrere molto tempo in compagnia dell’altro, ecco perché è importante focalizzare la propria attenzione su sé stessi, concentrandosi sullo studio, sul lavoro o anche solo su un hobby o una passione, per impegnare la mente. Svagarsi un pomeriggio o trascorrere una serata con un amico o un’amica non farà dimenticare ciò che si prova, ma aiuterà sicuramente a sentirsi meglio.

Per mettere un punto finale a un amore non corrisposto occorre poi prendere consapevolezza di sé stessi e del proprio valore. Imparare a essere indipendenti, quanto meno da un pensiero assillante, è necessario per uscire da questa situazione svilente e senza prospettiva. Nonostante la sofferenza che naturalmente si prova in questi casi, la vita continua e sta soltanto a noi stabilire quanto far durare il nostro dolore e quando invece uscirne più forti di prima. Se pure non si potrà ottenere ciò che si desidera, si può quantomeno dare un nuovo senso alle giornate che si hanno davanti, fissandosi come obiettivo prioritario quello di essere felici. Come si suol dire, per trovare l’amore occorre prima di tutto imparare ad amare noi stessi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Famiglia
  • 1